Il lifting cervico-facciale è l’intervento di chirurgia estetica che permette di correggere la
lassità dei tessuti del viso e del collo riposizionandoli per dare un’immagine di se più giovane,
fresca e comunque naturale.
Il lifting del volto può essere associato, ad altri interventi di chirurgia estetica del volto come
la blefaroplastica superiore o inferiore, il lifting del sopracciglio, il lipofilling, la mentoplastica.
L’intervento può essere eseguito sia in uomini che donne con un’età compresa fra i 40 ed i 60
anni che cominciano a presentare i primi cedimenti del volto ma hanno ancora una certa
elasticità cutanea.
L’intervento viene eseguito in anestesia locale con sedazione o generale e ha una durata
variabile dalle 2 alle 4 ore.
La ripresa delle attività lavorative e della vita sociale si ha in genere dopo 2 settimane
dall’intervento.
Il risultato definitivo viene raggiunto dai 6 ai 12 mesi dall’intervento che ha una durata variabile
dai 5 ai 10 anni circa. Inevitabilmente la pelle riprenderà a rilassarsi col tempo ma l’aspetto
del volto sarà sicuramente migliore di quello che si avrebbe senza avere eseguito il lifting.
Eventuali ritocchi possono essere eseguiti dopo alcuni anni.


Paziente#1

Lorem ipsum dolor sit amet, laudantium, totam rem. Morbi sagittis, sem quis lacinia faucibus, orci ipsum gravida tortor, vel interdum mi sapient ut justo consequat magna, id molestie ipsum volutpat quis.

Paziente#1

testimonial
testimonial 3
testimonial
testimonial


Clinica MEDES • clinicamedes.info@gmail.com • +3904611910022